Portoni ad ante a sollevamento verticale


Il portone ad ante a sollevamento verticale è utilizzato quando non si dispone di uno spazio di raccolta laterale, ma vi è uno spazio sopraluce di almeno un terzo dell’altezza libera del portone.

Questa tipologia di portone, progettato per essere un importante elemento di facciata dell’edificio data l’alta qualità estetica, non necessita di guide inferiori né rotaie a terra.

L’apertura del portone avviene per scorrimento verticale delle ante guidate lateralmente e la raccolta avviene sopraluce.

Il portone è a funzionamento motorizzato oleodinamico.

Scarica la scheda tecnica del prodotto e la presentazione delle realizzazioni in formato PDF